Istituto d'Istruzione Superiore
Marco Polo - Liceo Artistico
Licei Classico Musicale Artistico
Venezia
Eventi 6 giugno: incontro con le scuole per il progetto Cittadinanza consapevole 37^ Regata Interistituti - 26 maggio 2018 - di voga alla Veneta "Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole", il 13 aprile 2018 GLI ALLIEVI DELL'ARTE 24/4/2017 CLIL Museo di Storia Naturale 2016/2017 Concorso della Fondazione dott. Gerard e Phyllis SELTZER (Seconda edizione) - IIS " Marco Polo -Liceo Artistico". Venezia, 20/5/2016 Visita alla cappella Palatina di Santa Barbara a Mantova della classe di "Organo e musica da camera" dell'IIS “Marco Polo-Liceo Artistico”. Mantova 26/05/2016 “Memorie del Corpo Silente”, mostra presso la Galleria delle Cornici - Lido di Venezia, 9 aprile 2016 Concerto ARTEDONNA 2016, foyer Toniolo - Mestre, 30/3/2016 Artedonna 2016 - Itinerari femminili ieri e oggi. Palazzo Bollani - Venezia, 16/3/2016 "Se l'amore finisce" - Donne Ferite. Performance musicale-teatrale degli studenti della 4C Scenografia, a.s. 2015/16. Venezia, serra dei giardini, 11/3/2016. Performance di teatro in musica dell'IIS "Marco Polo - Liceo Artistico" al Centro Culturale Candiani - Mestre (Ve), 31/1/2016 Carnevale con i Classici - Palazzo Bollani, Venezia, 4/2/2016 Partecipazione dell'Istituto alla manifestazione "Tim Girls Hackaton". Venezia - 15/1/2016 Assemblea di Istituto del 9 novembre 2015 - Arsenale di Venezia Murales all’Istituto Comprensivo “A. Gramsci” di Campalto (Ve) – Venezia, 26/9/2015 Giornata Europea delle Lingue - Auditorium Santa Margherita - Venezia, 25/9/2015 Murales Scuola Elementare “Parolari” di Zelarino (Ve) – Zelarino, 19/9/2015. Murales alla Scuola dell'infanzia statale "Joan Mirò" di Jesolo Lido (Ve) – Jesolo Lido, 28/6/2015 Riproduzione della bandiera della "Vecia con Morter". Venezia 15/6/2015 Manifestazione "Fuori di Banco" al Vega di Marghera-Ve (27-29/11/2014): performance musicale-pittorica-teatrale dell'Istituto. Primo premio concorso "Centenario Grande guerra" (Piazzola sul Brenta, 5/11/2014) (presentazione ppsx) Inaugurazione ritratto bronzeo di Bart Dorsa nella sede Spirito Santo del Liceo Artistico. Venezia 14/6/2014 "Coloriamo la vita", mostra Ospedale Civile - Venezia 11/6/2014 Decorazione Consultorio Giovani - Ospedale Giustinian (Venezia - maggio 2014) Mostra a San Leonardo (Venezia 5/2014) Mostra disegni caffettiere classe 2F (Newyork 4-24/5/2014). Spettacolo teatrale all'Arsenale (Venezia, aprile 2014) Legambiente e Liceo Artistico sull'ILVA di Taranto (Marghera-Ve - aprile 2014) Giorno della memoria, Teatro Momo, Mestre (27/01/2014) Manifestazione Fuori di Banco (VEGA - Marghera 11/2013) Concorso Camera di Commercio di Venezia (17/11/2013) Festa della cultura (Mirano-Ve 10/2013) Progetto Arsenale, Venezia (04/6/2013) Vere da pozzo - Venezia (4/6/2013) Biennale Arte 2013 - Eventi collaterali al Liceo Artistico (Venezia 29/5 - 30/6/2013) Decorazione ristorante Mondonovo (Venezia, aprile 2013) Mostra studenti classe 5C, per Emergency (Venezia 14/4/2013) Giornata di orientamento al Vega di Marghera-Ve (29/11-1/12/2012). Ca' Rezzonico, spettacolo musica-pittura (Venezia, 21/9/2012) Sport 11/12 Presentazione catalogo mostra "Eastern Border" (Salone PT-Liceo Artistico, giugno 2012) Murales Stazione Venezia (aprile 2012). Restauro aula 7 (Liceo Artistico, marzo 2012) Mostra d'arte degli studenti al LAS (Liceo Artistico, febbraio 2012) Presentazione catalogo mostra "Eastern Border" (Auditorium S. Margherita, VE, 15/2/2012). Murales P.le Roma (Venezia) - UNICEF (15-18/12/2011). Giornata di orientamento al Vega di Marghera-Ve (1-3/12/2011). "Zaini"- Mostra al Candiani di Mestre, 28/10/2011 "Orfeorfeo", teatro ai Frari, Venezia, 8/6/2011. Concorso "Barbalogo", Istituto Barbarigo (VE), 25/5/2011. Coro studenti inglesi (28/3/2011). Concorso cartolina "Carnevale a Venezia", 3/3/2011. Mostra all'Ospedale "Fatebenefratelli" - Venezia (10/2/2011). Giornata di orientamento al Palaplip di Mestre-Ve (27/11/2010). Murale alla Scuola Media E. Fermi di Zelarino-Venezia (13/11/2010). Il Prof. Mimmo Alfarone al Palazzo delle Prigioni a Venezia (1 - 11 febbraio 2010) Incontro con il Procuratore dr. Guido Papalia (19/3/2010) Sandro Chia al Liceo Artistico (28/2/10) Decorazioni parietali del sottopasso dei Quattro Cantoni di Mestre (VE). (3/8/2009) “Converging Sciences and Arts” Trento (aprile 2008) Il nostro Corso di Fumetto a Godega di Sant’Urbano (TV), 12-13/3/08. Teatro di Natale, 22/12/2007 Sand Nativity, 26/11-4/12/2007, Jesolo (VE) "Family Run" (27/10/07) Mestre "Sculture di sabbia", Natale 2006 ed Estate 2007 , Jesolo (VE) Festa fine anno scolastico 06-07 Mostra alla Sala S. Leonardo ( 8 giugno 2007 - Venezia) Teatro:"Il Mercante di Venezia", Venezia (maggio 2007) Converging Sciences and Arts” Trento (maggio 2007) Dragon boat (maggio 2007) "Dalla Luce alla realizzazione": mostra opere vitree a Ca' Pesaro - Venezia ( aprile 2007) e Centro Candiani - Mestre (maggio 2007) Partecipazione al 6° Salone Nautico Internazionale (Venezia, marzo 2007) Incontro con il Gazzettino ed A. Salvadori, Assessore al Decoro (marzo 2007) Sfilata di costumi d'epoca (23/12/06) Mostra Tarnowska (5/06) Partecipazione a "School in Action" di MTV (marzo 2006) Partecipazione a "Villa Ceresa in fiore" - Chirignago (1/5/ 2004)

Presentazione Monografia e mostra antologica di Mimmo Alfarone

 

Artista: Mimmo Alfarone

Luogo:  Palazzo delle Prigioni del Palazzo Ducale

Data: 1 > 11 febbraio 2010

Collaborazione: • Circolo Artistico di Venezia – Direttore, Salvatore Lo Giudice

                       • AIAP  Association Internationale des Arts Platiques - UNESCO

Patrocinio: • Regione del Veneto

                • Fondazione Musei Civici Venezia – Direttore, Giandomenico Romanelli

Progetto: Liceo Artistico Statale di Venezia - Dirigente, Bartolomeo Tribuna                                                                  

Coordinatrice: Giovanna Fornasiero

Con il contributo della ditta Splendor, di Casetta Ugo, di Conegliano.

Presentazione Monografia Antologica “ Mimmo Alfarone, Paintings 2008 >1976”

                Editoriale Giorgio Mondadori.

                Intervento: Giandomenico Romanelli, Maurizio Calvesi,

Presentazione mostra“Portraits Artistic People – New Edition and Anthological Exhibition”

A cura: Boris Brollo

Giornata luminosa quella dell'1 febbraio scorso, che ha visto l'inaugurazione dell'Antologica di Domenico Alfarone al Circolo artistico veneziano, oltre che la presentazione del catalogo, Mimmo Alfarone Paintings 2008>1976, e non solo per lo splendido sole che brillava intensamente, ma anche, e soprattutto, per l'acceso entusiasmo che ha riscaldato l' atmosfera, quasi gelida, del severo Palazzo delle Prigioni.  

Molti applausi, infatti, si sono registrati a seguito dei diversi interventi succedutisi, e moltissimi, anche a conclusione di quello del prof. Maurizio Calvesi, definito assai propriamente 'metafisico' da alcuno dei partecipanti, in quanto svoltosi curiosamente in via telefonica. 

Dalla viva voce dell'autorevole critico sono state udite, sorprendentemente da tutti, per l'uso dell'amplificazione, parecchie interessanti riflessioni sullo stato dell'arte, e speciali parole per Mimmo che, per dirla con Calvesi, fa vivere nella sua opera una stagione del tutto nuova e degna di lode al genere ritrattistico, dato ormai morto da lungo tempo in ossequio alla fotografia. 

Grandi capacità e rigoroso impegno, inoltre, sono state riconosciute ad Alfarone anche da Giandomenico Romanelli, Direttore dei Musei civici veneziani, che ha rilevato, nell'abilità tecnica la principale caratteristica dell'artista, esaltandone la tipicità. 

Non scevro della lezione di Odilon Redon, più che di quelli di altri maestri, come è stato felicemente individuato fin dalla precedente esposizione svoltasi lo scorso anno nella sede del Liceo artistico Statale, Mimmo Alfarone ha dimostrato piena padronanza delle tecniche più tradizionali, l'utilizzo delle quali, lui stesso ha dichiarato, dipendenti dal soggetto trattato: graffite, pastello secco, l'olio...in una espressione di stile che si contraddistingue particolarmente nella serie Gente dell'arte, autentico scoop di Alfarone nel variegato quanto stupefacente panorama artistico contemporaneo. 

Anche Boris Brollo, curatore della mostra, ha infatti sottolineato il senso dell'operare di Alfarone nel ritrarre appunto personaggi, tanti e diversi, protagonisti nel mondo dell'arte, che hanno segnatamente inciso il suo divenire pittorico, e influenzato distintamente la sua esperienza artistica.

In contrapposizione o, meglio, a fianco di quella iperrealista, che scruta il tratto del sentimento, Alfarone si è espresso a favore di quella che su ogni altra qualifica l'attività del soggetto ritratto privilegiando, tra i molti artisti, professionisti che personalmente ha incontrato, conosciuto, frequentato, quelli che, fra colleghi, critici o mecenati, rivestono, in campo artistico, indubitata ed indubitabile significanza.

Il Preside del Liceo Artistico, dr. B. Tribuna,  ha ringraziato vivamente l’Assessorato alla Cultura della Regione che ha finanziato il Progetto sia nella prima fase, quella della Personale al Liceo, sia quella successiva in relazione alla pubblicazione dell’elegante catalogo.

 Lo scrosciante applauso di tutta la platea, formata in maggioranza da allievi del Liceo Artistico Statale di Venezia, com'era giusto che fosse (n.d.r.), ha suggellato, alla fine di tutti gli interventi, le commosse parole, pronunciate da Mimmo Alfarone, che si è loro rivolto per incoraggiarli, nel campo dell'arte, a perseguire fortemente e fermamente le proprie convinzioni. 

Si è quindi ufficialmente decretata l'apertura della mostra.

Anna Claut

 

 

 

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.